Scuola e volontariato insieme

Scuola e volontariato insiemeAi giovani non interessa il volontariato? Oggi hanno dimostrato il contrario i 300 studenti attenti e curiosi che insieme ai loro insegnanti hanno incontrato oltre 30 associazioni di volontariato riminesi in occasione della Giornata internazionale del volontariato, che si celebra proprio il 5 dicembre.

La Casa delle Associazioni G. Bracconi, in via Covignano 238 a Rimini, ha aperto le sue porte agli studenti: sono state ospitate ben 9 classi terze dell’Istituto Marvelli. Contemporaneamente gli studenti di una classe del Liceo linguistico “Cesare – Valgimigli” hanno visitato nel centro storico di Rimini le organizzazioni che si occupano di solidarietà internazionale (Mani tese, Unicef, Educaid e Casa della pace).

Tra le attività realizzate dalle associazioni insieme agli studenti: brevi lezioni di linguaggio dei segni e metodo braille, attività di protezione civile e primo soccorso, laboratori creativi, proiezione di video, testimonianze sulla storia della nostra città, lettura di fiabe e giochi teatrali. Molte le tematiche prese in considerazione: educazione alla pace, cooperazione allo sviluppo, prevenzione, ambiente, assistenza socio-sanitaria, solidarietà, legalità e giustizia.

Presenti all’open day anche l’assessore alla scuola del Comune di Rimini Mattia Morolli e Simona Coltelli della Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini.

Un rapporto, quello tra scuola e mondo del volontariato, sempre più intenso anche grazie ai progetti e alle proposte didattiche promosse durante l’anno scolastico dalle associazioni di volontariato e raccolte in un catalogo che ogni anno Volontarimini mette a disposizione degli istituti riminesi. Sempre più, infatti, il “fare volontariato” è considerato un valore aggiunto nel percorso formativo e curriculare degli studenti.

“Questo fare, tipico dell’associazionismo, interessa e coinvolge tantissimo gli studenti” commenta Loredana Urbini, referente area scuole Volontarimini. E aggiunge: “Il volontariato pur essendo in buona forma ha sempre bisogno di creatività e dell’apporto dei più giovani”.

L’Open day è stato inserito tra le iniziative nel nuovo sito realizzato da Csvnet per raccogliere gli eventi italiani della Giornata del volontariato: http://giornatavolontariato.csvnet.it/#GlobalApplause – Give volunteers a hand (Applauso globale – Dai una mano ai volontari) è lo slogan scelto quest’anno a livello mondiale: l’obiettivo è incoraggiare il mondo a rivolgere un “meritato applauso” ai volontari attraverso i social media e il supporto alle celebrazioni che si svolgeranno in tutto il mondo.

Nell’occasione è stato inaugurato anche il nuovo account Instagram di Volontarimini per raccontare in diretta la giornata. Da oggi potete seguirci anche su questo social network e pubblicare le vostre foto con l’hashtag #volontarimini.

Grazie a tutte le associazioni presenti:

I colori del mondo – Alzheimer Rimini – Uildm Rimini – Ass. italiana Celiachia Rimini – Ass.ne Vittime di guerra Rimini – Al-Anon – Attl – Unitalsi – Ens – Ass.ne Bersaglieri – Ass.ne Paracadutisti – Unione latino americana – Anpi – Alcolisti anonimi – Ascor – Marinando – Uic – Crisalide – Arcobaleno – Avis – Basta merda in mare – Centro di aiuto alla vita – Explora campus – Famiglie in cammino – Emergency – L’incontro – Explora Campus – Papillon – Pedalando e camminando – Rimini rescue – Vedo sento parlo – Dare – Lilt