Nasce il nuovo Csv Terre Estensi

Si sono tenute il 14 e 15 ottobre scorso le assemblee dei soci di Agire Sociale e Asvm Odv, gli enti gestori dei Centri di Servizio per il Volontariato delle province di Ferrara e Modena, che hanno deliberato l’approvazione del progetto per la fusione dei due enti.

Nascerà quindi entro fine anno un nuovo ente gestore che si chiamerà Csv Terre Estensi e gestirà un unico Centro Servizi per le province di Modena e Ferrara.

La fusione avverrà per incorporazione di Agire Sociale nel Csv di Modena che sarà l’ente incorporante.

Un percorso di fusione che, come ha detto la presidente Roncagli, è stato affrontato con spirito collaborativo dai due Centri di Servizio territoriali per attendere al nuovo Codice del Terzo Settore, che stabilisce in tutta Italia la presenza di un Csv ogni milione di abitanti o per città metropolitana.

“Sul lato pratico per il volontariato locale non cambierà nulla: manterremo gli uffici nei territori, con gli stessi operatori, per dare continuità al dialogo con le associazioni e alla prossimità con il territorio dove siamo attivi da oltre vent’anni”, ha ribadito la presidente di Agire Sociale Laura Roncagli.

Il nuovo Csv Terre Estensi sarà un unico soggetto giuridico con sede legale a Modena e a cui potranno associarsi tutti gli enti di terzo settore del territorio ferrarese e modenese iscritti al relativo registro unico nazionale del terzo settore. Il centro sarà guidato da organi eletti secondo criteri di rappresentatività dei due territori.

In via transitoria l’organo di governo sarà la sommatoria degli attuali consigli direttivi delle due associazioni, ma entro giugno 2020 l’assemblea generale degli associati eleggerà un nuovo consiglio direttivo (composto da un minimo di 7 fino a un massimo di 15 componenti, che dovranno essere in numero tale da garantire il massimo equilibrio nella rappresentatività delle due province).

Trascorsi i tempi tecnici (riservati dalla legge per eventuali opposizioni alla fusione) ed entro il 31 dicembre 2019 i presidenti dei rispettivi Csv Laura Roncagli e Alberto Caldana sottoscriveranno la nascita del nuovo ente Csv Terre Estensi odv.